A molti sarà capitato di incappare in Backup di giochi PS3 che avendo files di dimensioni maggiori dei 4 Gigabyte massimi permessi dal file-system FAT32 previsto per le periferiche USB e quindi di doversi barcamenare con rete ethernet.. ftp e quant’altro.

Dato che in molti mi hanno chiesto una soluzione, eccovi una guida con tanto di software necessari per gestire i propri Backup PS3 come ad esempio Gran Turismo 5 direttamente usando un normalissimo disco fisso esterno usb formattato FAT32 gestendo quindi poi la copia da esterno a interno con il proprio Backup Manager preferito (io consiglio sempre Multiman e non solo perchè si auto aggiorna via internet).

Quello che ci serve è il Software Open Source e quindi gratuito e disponibile su internet “Open Manager Tool” giunto alla relase 1.1 e scaricabile da qui: Open Manager Tool 1.1

Una volta installato, dargli il percorso per la cartella in cui teniamo i nostri backup PS3 sul PC:

Quindi selezionare come sotto per avere una copia del gioco perfetta, cosi il software suddivide il file più grande di 4 Giga in file più piccoli di dimensione 4 Giga cancellando, una volta terminato, il file gigante originale cosi che si potrà stipare direttamente in un Hard-Disk USB formattato FAT32.

Una volta terminate le conversioni, per non confondersi in futuro magari dimenticando che il gioco va trasferito su hard-Disk interno per esser operativo basterà, cosi come del resto fa in automatico la maggior parte dei backup Manager, un underscore al codice del gioco e nome della cartella:

Quindi ad esempio Gran Turismo 5 PAL da BCES00569 diventerà _BCES00569

E quando in futuro andremo a gestire i nostri Backup avremo per tutti questo risultato:

Infine, ciliegina sulla torta, usando questo fantastico software per gestire i nostri Backup PS3 potremo creare dei memorandum su come gestire il gioco specifico annotando se gira da interno o esterno, se serve un BD-ROM inserito ecc. ecc. con anche uno spazio per i nostri commenti personali a futura memoria.