Come molti avranno letto o sentito in giro per la rete, il nuovo RGH2.0 ha fatto prepotentemente la sua comparsa in rete molto prima del tempo, addirittura messo on-line da un concorrente di Xecuter, il Team che ne ha coniato l’etimologia 2.0 senza però donarcelo per primo, attendendo a loro dire una raffinazione delle metodologie (lunghezza cavi, eventuali componenti elettronici in più o in meno rispetto all’attuale configurazione RGH ecc. ecc.) o come invece molti suppongono, l’uscita sul mercato del loro Demon, chip multi NAND studiato per consentire l’uso di 2 NAND contemporaneamente sulla stessa console, switch-abili a scelta premendo il tasto Sync Joypad un po come si faceva per le modifiche multi firmware tempo fa.

Questo perchè se è vero che per le normali JTAG RGH bastava eseguire la procedura con una Dashboard inferiore o uguale alla 14699 sulle PHAT e senza problemi (grazie sempre ad altri, tra l’altro “Italiani” che hanno bruciato nei tempi il Team Xecuter, rilasciando le tecnologie senza scopi nascosti, e permettendo almeno sulle Slim di eseguire il primo glitch e quindi implementando poi il JTAG anche sulle XBOX360 aggiornate a Dashboard 14717 o 14719), sulle Dual-NAND (o Tri-NAND) la cosa diveniva più complessa, dato che bisognava far coesistere la Dashboard JTAG 14719 con la Dashboard normale 14719, cosa impossibile sulle PHAT dato che una volta passate al doppio stage come le Slim erano inpossibilitate a funzionare dal lato JTAG.

Far uscire l’RGH2.0 prima della messa in commercio di Demon, significava dar munizioni ai concorrenti, e di fatto un concorrente fottendo il Team con il suo Demon, ha dato fuoco alle polveri, bruciandolo sul tempo e assurgendo di fatto a Lieder nella tecnologia RGH, e il Team altro non ha potuto fare che far uscire il suo proprio codice con la coda fra le gambe, per la seconda volta in poche settimane.

Ma va dato atto al Team, la tecnologia è ancora acerba,
non paragonabile al normale RGH usato sino ad oggi!

Allo stato attuale, il nuovo RGH 2.0 è inadatto per chi ha XBOX360 Slim, dato che è inutile e inadatto alle normali PHAT Falcon, Jasper 16/16SB/256/512 & Opus/Zephyr con Dashboard inferiore o uguale alla 14699 con alcune esclusioni, come le XBOX360 PHAT tornate dalla Germania e alcuni modelli di Zephyr.

Per tutte comunque, da quelle PHAT tornate dalla Germania a quelle aggiornate a Dashboard superiori alla 14699 è ora possibile l’RGH:

Hack now works on new CB’s (14717/14719 update)

Hack now works with all Refurbished Split CB’s (4577, 5772, 6752)

Zephyr CB 4578, 4575, 4577

Falcon/Opus CB 5771, 5772, 5773

Jasper CB 6750, 6752, 6753

Trinity (Slim) CB 9188, 9230

Ma perchè sia disponibile come Servizio, almeno presso di mè serviranno ancora svariati affinamenti delle metodologie, e un testing molto più accurato, si parla quindi si fine Aprile, al momento i tempi di avvio non sono entusiasmanti e il codice per il CoolRunner Xecuter è ancora in via di affinamento..

Quindi chi vuole eseguire il JTAG CoolRunner ora, con tutte le features che rendono eccellenti le console fatte da mè, meglio non aggiornare oltre la 14699 sulle PHAT e rimanere in attesa per chi ha PHAT tornate dalla Germania, quando il testing sarà espletato interamente, sarete contenti di aver atteso per avere anche su quelle console un servizio eccellente, come sempre. Tutte le altre console XBOX360 sono perfette col normale RGH, l’RGH2.0 non è migliorativo, ma solo paliativo.. temporaneo..

Almeno sino all’evoluzione che porterà il JTAG anche sulle Slim Corona, probabilmente con un Hardware leggermente diverso e ottimizzato per supportare appieno le nuove tecnologie per i CB’s a doppio stage.