Come preannunciato nello scorso post, ho voluto attendere la prova su strada del nuovo firmware prima di pronunciarmi apertamente, e devo dire che ad oggi iXtremeLT+3.0 lavora molto bene, non sbaglia un colpo!

Diversa la fola per x360key che già ha toppato (rendendo necessario un aggiornamento del firmware interno ad-hoc), e che con l’uscita in queste ultime ore di una nuova versione di Dashboard potrebbe tornare ad avere problemi a causa della tecnologia dae.bin ancora usata invece della più performante (lo dicono i fatti) tecnologia Silver Bullet che lavora su Topologie dei settori di protezione AP25 dedicate, create gioco per gioco e quindi indipendenti dalla versione della Dashboard o da indicatori esterni come appunto il dae.bin.

Proprio per questo motivo molti siti sconsigliano ai possessori di questi hardware l’aggiornamento della Dashboard sintanto che non siano acquisite nuove informazioni più precise riguardo ai cambiamenti apportati, dato che per ora si sa solo che risolve problematiche riguardanti il colore dopo l’aggiornamento alla MetroUI Dashboard.

Cosi come per la masterizzazione (vedi guida masterizzare con 100%  di successi con Burning Max) sono state aggiornate varie guide, e aggiunte nuove guide, come quella per creare Live-Link ora funzionanti anche su XBOX360 Slim 4 Giga, in modo da poter avviare con un click la FreeStyle posizionata sulla memory interna, o lanciare i giochi su hard-Disk Usb con la stessa facilità e comodità del formato GOD su hard-Disk interno, cosi come usare il formato GOD anche per stipare i giochi su hard-Disk Usb, magari spostati per far spazio su Hard-Disk interno…

Per quanto riguarda l’aggiornamento Dashboard, per tutti quelli che devono ancora aggiornare la prima volta la Dashboard, basta che inviate una mail al solito indirizzo o al nuovo apposito consolmod2012@gmail.com e seguendo la guida per la preparazione del PC all’Assistenza da Remoto, una volta fissato un appuntamento magari in orario serale quando si è più rilassati, si potrà procedere senza grossi problemi, ovvio che ora che c’e la nuova Dashboard 14717 conviene attendere il rilascio della nuova Build dei Software per creare la NAND aggiornata con codice JTAG Glitch incluso.

Seguite sempre la sezione “Guide JTAG CoolRunner” in queste settimane usciranno guide davvero succose, per gestire al meglio le procedure, come ad esempio creare una serie di link ai giochi su Hard-Disk Usb usando l’ottimo “JTAG Content Manager 2.2″ in tandem con ShortCut360 1.0.3 o successivo!

Il Software JTAG Content Manager è il compagno ideale dell’utente JTAG, permette di gestire le cartelle con quei nomi astrusi fatti di 8 lettere/numeri trasformandoli in nomi di giochi, per caricarli con un click, anche più alla volta sulla console via FTP sia su porta Standard che sulla 7564 (Vedi aggiunte alla guida).

Per quanto riguarda il Servizio Riparazioni PS3 ci sarà un leggero aumento nel prezzo per via dell’inclusione di una circuiteria atta a velocizzare la ventola originale quel tanto che basta a far lavorare fresca la console nonostante l’alimentatore posto all’interno del Case, senza però il fastidio della ventola al massimo.

Grazie ad una circuiteria avanzata e ben proporzionata per i circa 2 Ampère di corrente che questa assorbe in utilizzo normale, la ventola gira veloce ma senza esagerazione, questo porta a cogliere 2 piccioni con una fava, senza rumore eccessivo si ha una durata della riparazione e della console decisamente più longeva, anche dopo decine di ore di lavoro ininterrotto la console è appena tiepida! E si riesce a dormire nella stessa stanza, chi ha provato con la cortocircuitazione del cavo grigio della ventola, capisce bene di cosa si parla, questo di cui si parla qui è un’altra cosa!

Purtroppo al momento il prezzo d’acquisto delle resistenze è ancora decisamente elevato, sto trattando con distributori all’ingrosso per poter offrire il servizio sia come opzione singola che come aggiunta alla normale riparazione senza snaturare di troppo l’attuale costo finito.

Appena raggiunto questo scopo, verrà data notizia della disponibilità, con costi e dettagli, non’chè eventualmente un filmato della console in uso con un gioco in Demo-Mode, per dar modo di capacitarsi della qualità del risultato ottenuto!

Su XBOX360 è in lavorazione una soluzione analoga, per mantenere basse le temperature interne alla console, senza esagerarne la rumorosità, e con componentistica limitatamente costosa e di facile reperibilità.

Ultima cosa: in  Arrivo un filmato dimostrativo della Modifica WII