E’ stata rilasciata la lista dei masterizzatori (6 in tutto) per i quali C4Eva rilascerà entro questa settimana un firmware ottimizzato per la scrittura dei nuovi giochi XGD3 utilizzando interamente il supporto Dual-Layer per farci stare interamente il gioco, evitando quindi di troncare quel circa 3% che sta causando problemi coi controlli CIV introdotti in Forza Motorsport 4 e probabilmente in tutti i futuri giochi in uscita nel nuovo formato XGD3.

<@c4eva> Liteon iHAS124B = baseline model
<@c4eva> Liteon iHAS224B = 124 + LightScribe
<@c4eva> Liteon iHAS324B = 124 + SmartErase
<@c4eva> Liteon iHAS424B = 124 + LightScribe + SmartErase (or = 224 + SmartErase)
<@c4eva> Liteon iHAS524B = 124 + LabelTag + SmartErase
<@c4eva> Liteon iHAS624B = 124 + LabelTag + LightScribe + SmartErase (or = 524 + LightScribe)

Per ora ho potuto appurare che ci sono 3 revisioni di questi modelli, la A, la B e la Y (che monta chipset NEC e non va proprio bene stando a C4Eva).

‘A’ chipset : MT1879LE
‘B’ chipset : MT1839LN
‘Y’ chipset : MC-10045

Sotto alcuni raffronti sui tre modelli iHAS424 nelle differenti revisioni A, B, Y

Sul retro:

Infine il raffronto sull’esterno dei lettori (simili i Rev. A & B – non gli Y)


Per ora quello che non ho ancora appurato è se acquistando i modelli:

Lite-On iHAS624 – IHAS624-32 <- Indica (il 32) che è un Chipset MT1839LN cioè “B” ?

Lite-On iHAS124 – IHAS124-19 <- Indica (il 19) che è un Chipset MT1839LN cioè “B” ?

E gli ho comprati entrambi su eBay ad un ottimo prezzo, anche dalla Gran Bretagnia è un’ottima opzione dato il basso prezzo, appena arrivano posterò le mie impressioni, va ricordato che C4Eva consiglia come supporti (e ha testato lui personalmente assieme ai Beta-Tester) i Verbatim 2.4X & 8X (masterizzabili con sicurezza a 2.4X / 4X).

Agg. : Girovagando per la rete ho scoperto che anche i Pioneer 219L montano lo stesso chipset  MT1839LN (il che fa ben sperare che  un domani si possa convertire il firmware magari per un cross-flashing sui Pioneer o un’adattamanto alle procedure di aggiornamento tipiche dei Pioneer, anche se assai differenti da quelle usate sui Liteon).

 

Sembrerebbe che anche Asus DRW-24B3LT e il Plextor PX-890SA sarebbero flashabili con la tecnologia del Cross-Flashing, ma vanno comunque attese le dovute conferme.. Certo in rete c’è un bel fermento.. di cercatori di Masterizzatori adatti.

Agg. Cross-flashing : Ho trovato una piccola guida e i file necessari per trasformare un comune Asus DRW-24B3LT nel Liteon iHAS324 Rev. B (stando ai dati reperiti i masterizzatori ASUS di produzione anche molto recente, si parla di Luglio 2011, sono con Meditek MT1839LN).

Scaricare il Pack: Link

Salvare con l’utility apposita la EEPROM (farne un paio di Backup per sicurezza)

Salvare con l’utility apposita il Firmware (farne un paio di Backup per sicurezza)

 

Flashare il masterizzatore con l’apposita Utility (ATAPI.iHAS324_B.AL18.stock) e far espellere il carrello un paio di volte controllando il buon funzionamento del drive.

Rilanciare la EEPROM Utility e usare l’opzione “Conversion” per finalizzare l’operazione, quindi di nuovo fare un paio di cicli di espulsione del carrello per controllare il buon funzionamento del drive post cross-flashing (ora avete un iHAS324 B).

Le immagini sono indicative, ricordandovi che nel BIOS del PC va impostato l’EIDE Mode per le SATA e che la procedura funziona al meglio usando USB360PRO, posto il Link da cui ho tratto la testimonianza e un Link dove trovare questo masterizzatore su eBay a buon prezzo.

Spero di esser stato utile, non garantisco del buon esito,
almeno finchè non potrò testarlo personalmente!

N.B. Per acquistare il modello iHAS624 B confezione “RETAIL” qui Link c’è un’ottima offerta, spedizione velocissima e Rev. B confermata.

Se ci saranno altre segnalazioni “Verificate” verranno pubblicate