E’ notizia degli ultimi minuti (nel tempo virtuale si intende, nella realtà è notizia del 9 Ottobre 2010 attorno alle 20:30 ora italiana) del rilascio da parte dell’hacker Geremia, lo stesso che con una gabola da maestro si fece inviare dal team Xecuter la versione dimostrativa del firmware iXtremeLT che sarebbe entrato in commercio dal giorno seguente, e notte tempo rilascio sui server internet la versione sprotetta e utilizzabile liberamente..

Qualche settimana fa il team Xecuter mise in circolo su Youtube un filmato dimostrativo che provava la già modificabilità dell’ultima nata di casa Microsft, la bella e snella XBOX360 Slim che faceva girare una copia di backup e nei possessori della nuova nata sino ad oggi ancora di fatto immodificabile si riaccese l’entusiasmo e la speranza.. Notizia di qualche giorno dopo il lavoro in parallelo al team da parte di Geremia (diciamo che lavorano assieme separati in casa…) ed oggi ecco apparire il primo soft funzionante per estrarre la key univoca dal lettore originale della XBOX360 Slim.

Come da titolo però, siamo solo al giro di boa, abbiamo visto il prode Geremia nuotare da campione dritto alla meta, ma senza un metodo di scrittura (si vocifera che già Dosflash sempre di Geremia riesca a scrivere nella EPROM del Liteon 16D4S e comunque l’intero procedimento sarà software, quindi manco a farlo apposta una semplificazione rispetto agli attuali Liteon V2 93850c montati nelle XBOX360 attualmente in commercio) e soprattutto senza un firmware da scriverci dentro… la battaglia è solo a metà, per vincere devono unirsi gli sforzi, e l’altro mito della scena hacker XBOX C4Eva è il tassello mancante.

Sotto la schermata del software “Tarablinda DVD key extract v0.3b

Per chi volesse contribuire al testing (e avvicinarsi alla modifica della sua Slim!) : http://www.multiupload.com/B159QDUO0Y